Come funziona l’estrattore di succo?

Per estrattore di succo a freddo si intende l’elettrodomestico che viene utilizzato per preparare bevande fresche e salutari, perfette per poter essere consumate a colazione o a merenda. Un dispositivo sempre più gettonato dai nostri connazionali e che è in grado di  far assumere al corpo le numerose sostanze nutritive presenti nella frutta e nella verdura senza modificarne le caratteristiche. Il succo viene infatti estratto a freddo proprio per effetto della velocità di rotazione, più bassa rispetto a quella che caratterizza le normali centrifughe o i frullatori, mantenendo in tal modo intatti gli enzimi di frutta e verdura contenuti nella bevanda. I preparati sono così in grado di trasformarsi in una vera e propria fonte di minerali, vitamine e oligoelementi, mentre il succo risulta non solo più salutare, ma anche più gradevole.

Come funziona l’estrattore di succo a freddo

L’estrattore di succo a freddo si giova di una coclea, ovvero di una vite che viene inserita al posto delle lame e alla quale è affidato il compito di spremere gli ingredienti invece di sminuzzare la frutta e la verdura. Per farlo sfrutta la potenza della pressione con cui essi vengono ad essere pressati.
Ad essere trattati dalla coclea sono pezzi grandi di frutta e verdura precedentemente lavati, i quali non vengono sbucciati prima del trattamento, proprio in modo da non perdere alcuna delle sostanze nutritive degli ingredienti utilizzati.

Come sceglierne uno in grado di soddisfare le proprie esigenze

Come abbiamo già ricordato, l’estrattore di succo a freddo ha avuto un notevole successo nel corso degli ultimi anni, nel nostro Paese. Ad incrementare il suo feeling con i consumatori è la riconosciuta utilità all’interno della cucina, in un momento storico in cui si stanno affermando stili di vita sempre più orientati alla salute e alla genuinità. Soprattutto i bambini possono giovarsene, in quanto non sono più costretti ad assumere sotto forma solida la frutta e la verdura, ma bevendo succhi gustosi e freschi.
Le case produttrici, dal canto loro, hanno cercato di intercettare la corrente favorevole dando vita a prodotti sempre più performanti, innescando una vera e propria guerra commerciale, nella quale il consumatore può avere qualche difficoltà a districarsi. Proprio per cercare di agevolare la scelta, è però possibile ricavare maggiore informazioni online, presso i siti che si occupano della materia e possono tranquillamente indirizzare verso la scelta migliore per le esigenze prospettate, portando così ad una notevole ottimizzazione del rapporto tra la qualità e il prezzo.